Shopping nella Palermo artigiana

Il mio rapporto con Palermo è così : ogni volta che me ne allontano la ritrovo sempre più bella. Problematica sempre,  ma dannatamente bella! Questo dicembre sono andata a farle visita e la sorpresa per me, questa volta, è stata quella di vedere rinascere nel centro storico tante botteghe artigiane. Io ci impazzisco per le botteghe artigiane, ci starei ore ed ore dentro e comprerei tutto!

laboratorio handmade artigianato handcraft sicily

Sono laboratori di artigianato artistico con un proprio spazio espositivo dove viene messo in mostra tutto quello che viene prodotto nel retrobottega. Borse in cuoio, tessuto e materiali riciclati, abbigliamento, pittura, scultura, bijoux, accessori, vetrofusione, cappelli, ceramiche, quadri, lampade, oggetti d’arredo, strumenti musicali ..Insomma ce n’è per tutti i gusti e oggi vi suggerisco un percorso  per quando sarete a Palermo e farete quello che ci  piace tanto a noi donne quando siamo in viaggio e ancor di più da sole : l’amato shopping! Incontreremo solo alcune delle tante botteghe artigiane di Palermo. Siete pronte?

handmade palermo soleinsicilia artigianato Partiamo dal punto centrale  di Palermo : I Quattro Canti , ossia l’incrocio fra via Vittorio Emanuele e Via Maqueda.  Al civico 297 di via Vittorio Emanuele si trova Spazio a Tempo , bottega con un meraviglioso tetto affrescato (potete entrare anche per dargli un’occhiata) sotto il quale fanno mostra di sé originali lampade, gioielli , complementi d’arredo.

Scendendo da via Vittorio Emanuele verso piazza Marina, dopo 400 metri circa incontrate sulla destra via Alessandro Paternostro (che vi condurrà dritto alla famosissima e storica Focacceria di San Francesco) Qui se ne contano almeno tre : al civico 29 c’è Azyzo (a Palermo “azizare” significa sistemare, mettere a punto , rendere carino) , al 69 L’Archigiana e al 99 Zonzo. 

balarm ALAB artigianato palermo handcraftIl tour continua verso Piazza Aragona , al n° 3 incontrerete Ciatu (in dialetto vuol dire fiato), mentre al n° 21 c’è Trash Trash Mash.

Non siete ancora stanche vero? Si, perchè almeno dobbiamo ritornare al punto di partenza, passando prima da Via Divisi . Fermatevi al n° 29  da  ALAB, Associazione Liberi Artigiani/Artisti Balarm ( a proposito..Balarm è l’antico nome arabo di Palermo) vi daranno delle dritte sulla presenza di altre botteghe nei dintorni. Bene,  a questo punto potete tornare in via Maqueda e da lì ai quattro Canti, ma se vi piacciono le deviazioni tenete in mente questi altri indirizzi : Via Alloro, via Grande Lattarini, 14 per una legatoria artigiana, via Ponticello, Piazza Sant’Anna. 

Beh questo è già qualcosa..il resto scopritelo da voi!

Dall’idea di Soleinsicilia è nata VACANZE SINGOLARI, agenzia di viaggi e tour organizer per chi desidera visitare una Sicilia singolare: itinerari personalizzati, vacanze di piccoli gruppi, per chi viaggia da sola o per chi vuole unirsi ad altri compagni di viaggio: vieni a farci visita su  o segui la nostra  FanpageVacanze Singolari da soli in Sicilia

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...