Capodanno in Sicilia Trekking e buon cibo nella Valle Iblea

Chi vuole unirsi ad un gruppo (max 8 persone) per il Capodanno può dare un’occhiata a questo programma:

Trascorrere il Capodanno in Sicilia nelle terre del Commissario Montalbano, territorio e ciità patrimonio dell’Umanità, gustare l’ottimo cibo di Palazzolo Acreide, godere dell’incantevole natura guidati da una guida esperta. Tutto questo in un unico programma pensato proprio per piccoli gruppi.Capodanno in Sicilia Trekking e buon cibo nella Valle IbleaPERIODO:  Dal 30/12 al 01/01 ( 3giorni/2notti ) – Tour per gruppo min. 4 max 8 persone

Ecco il programma: 
1° giorno: 30 dicembre CATANIA – NOTO/PALAZZOLO ACREIDE
Appuntamento a Catania, incontro con la guida e trasferimento in mattinata per area Noto/Palazzolo Acreide.
Sistemazione in residence/b&b/agriturismo. Trasferimento in minivan per la Riserva Naturale di Vendicari. Una facile passeggiata ci farà conoscere le caratteristiche naturalistiche e storiche di una delle più importanti aree umide del Mediterraneo. Pantani, laghi salati, antiche saline, delimitati da una spiaggia e da dune sabbiose, Vendicari e’ un importante area per l’avifauna, una fondamentale area di sosta durante le lunghe migrazioni da e per l’Africa dall’Europa. Insieme a Fenicotteri, Aironi, Cormorani e altre specie, possiamo anche ammirare le antica vestigia di un’antica tonnara e di una torre di guardia del XV secolo.
Trasferimento presso Azienda vinicola per una degustazione/pranzo di vini tipici locali. Al tramonto, visita ai borghi marinari dell’estremo Sud siciliano. Rientro in Azienda. Cena e pernottamento.
Capodanno in Sicilia Trekking e buon cibo nella Valle Iblea
2° Giorno: 31 dicembre MODICA/RAGUSA/SCICLI
Colazione e partenza per un Tour itinerante delle città barocche Modica, Ragusa Ibla e Scicli, le tre cittadine barocche rese famose anche dallo sceneggiato del Commissario Montalbano, tratto dai romanzi di Camilleri.
Una visita libera ai monumenti e chiese, lungo le bellissime stradine decorate e ornate dalla pietra calcarea.
Degustazione a Modica del famoso cioccolato modicano, presso una tipica azienda. Pranzo tipico. Rientro in Azienda. Cena libera e pernottamento.
Su richiesta dei partecipanti si organizzerà il cenone di Capodanno.
Capodanno in Sicilia Trekking e buon cibo nella Valle Iblea
3° giorno: ISPICA – CATANIA
Colazione e trasferimento in minivan ed escursione presso Cava d’Ispica. Avremo la possibilità di visitare il parco archeologico sito nell’entrata ovest del canyon, con la visita del famoso Mulino ad acqua, ancora funzionante. Trasferimento presso l’ ingresso orientale del Parco Forza, per un’interessante passeggiata all’interno del canyon, tra antiche chiese e grotte di eremiti.
Nel pomeriggio avremo la possibilità di scegliere fra la visita al Presepe vivente di Ispica, che si snoda attraverso caratteristici percorsi rupestri, oppure di partecipare al trekking urbano animato sul colle Calandra: una passeggiata nel centro storico della città animata dai teatranti.
Rientro a Catania.
Capodanno in Sicilia Trekking e buon cibo nella Valle Iblea
Il programma è realizzato in collaborazione con NatourSicily, turismo alternativo in Sicilia. Foto: NatourSicily
Informazioni e prenotazioni : Vacanze Singolari – Tel. +39 0955187410 – 3477929551 info@vacanzesingolari.com